SETTORE GIOVANILE ENERGY BASKETBALL RIENTRO IN PALESTRA DI FEBBRAIO 2021 ECCO LE MODALITA’ ORGANIZZATIVE

SETTORE GIOVANILE ENERGY BASKETBALL RIENTRO IN PALESTRA DI FEBBRAIO 2021

PREMESSA

Energy Basketball accoglie la possibilità offerta dalla Federazione Italiana Pallacanestro di riprendere l’attività per le squadre iscritte alle competizioni 3×3 e ai campionati regionali di interesse nazionale (escluso, al momento, il Minibasket).

In forza di questa opportunità Energy Basketball ha deciso di modulare la proposta in base alle fasce di età con lo scopo di intercettare i vari bisogni di movimento e socialità dei ragazzi contemperando il rischio di contagio per atleti e staff.

SI RICORDA:

  • L’OBBLIGO DA PARTE DELLE FAMIGLIE DI COMUNICARE AL PIU’ PRESTO ALLA SOCIETA’ LA POSITIVITA’ DEL PROPRIO FIGLIO (inviare una comunicazione ESCLUSIVAMENTE a segreteria@energybasketball.it);
  • COMUNICARE SUCCESSIVAMENTE LA SUA NEGATIVIZZAZIONE INVIANDO IL REFERTO COMPROVANTE (SEMPRE a segreteria@energybasketball.it).

 

ATLETI UNDER 12 – UNDER 13 – UNDER 14

Per gli atleti delle categorie dall’under 12 all’under 14 comprese, l’attività continuerà all’aperto con due appuntamenti settimanali e senza contatto.

Ancora per tutto il mese di febbraio per l’attività sportiva la società conferma che non verrà richiesta alcuna quota di partecipazione.

 

COME SVOLGERE L’ATTIVITA’ SPORTIVA

  • attività senza contatto tra atleti e staff;
  • autocertificazione UNDER settimanale da consegnare al primo allenamento settimanale (lasciatele in borsa degli atleti già compilate);
  • i gruppi di allenamento resteranno “fissi” per tutto il mese di Febbraio, non si potranno pertanto effettuare allenamenti con altre squadre.
  • misurazione della temperatura corporea (inferiore a 37,5 °C);
  • ciascun giocatore con il proprio pallone;
  • vietato l’ingresso a familiari e/o accompagnatori;
  • entrare e percorrere gli spazi comuni indossando la mascherina;
  • igienizzazione delle mani all’ingresso.

Le squadre Energy Basketball sono state tutte iscritte, a suo tempo, ad un campionato ma al momento non esistono i protocolli sanitari di gara e non vi sono in programma i calendari di tali campionati.

 

ATTENZIONE

Se un atleta ha contratto la malattia UNDER-19 verrà sospeso dall’attività e, una volta guarito, dovrà essere di nuovo sottoposto a visita medica per il rilascio del certificato per la pratica sportiva agonistica, non prima di 30 giorni dalla sua negativizzazione, anche se in possesso di certificato in corso di validità.

Qualora all’interno del gruppo squadra si dovesse riscontrare un positivo, essendo l’attività all’aperto e senza contatto, il resto dei soggetti potranno proseguire l’attività senza dover sostenere alcun test.

Sia chiaro che gli atleti che non potranno o vorranno proseguire l’attività per il mese di Febbraio saranno sempre accettati dal mese di Marzo o successivamente.

 

ATLETI UNDER 15 – UNDER 16 – UNDER 20

Per gli atleti delle categorie UNDER 15 – UNDER 16 – UNDER 20 l’attività tornerà all’interno delle palestre con almeno due appuntamenti settimanali e senza contatto per UNDER 15 mentre con il contatto per le categorie UNDER 16 e UNDER 20 per tutto il mese di Febbraio.

Prima dell’inizio dell’attività sportiva in palestra verrà svolto un monitoraggio con tampone di massa tale operazione verrà ripetuta al termine del periodo, potremo così meglio capire la validità dei protocolli proposti.

 

MODALITA’ DI ATTUAZIONE SCREENING

Prima di partecipare all’attività bisognerà sottoporsi al test COVID 19 e risultare negativi.

Il test sarà effettuato giovedì 4 Febbraio 2021 a partire dalle ore 20.40 fino alle ore 22.15 presso la sede della Croce Rossa di via Olimpiadi (palestra di Maserà) e coinvolgerà staff e atleti con il seguente orario di accesso:

STAFF                                             da ore 20.30 a ore 20.40

UNDER 15 (da lettera A a lettera L)      da ore 20.40 a ore 21.05

UNDER 15 (da lettera M a lettera Z)     da ore 21.10 a ore 21.25

UNDER 16                                        da ore 21.30 a ore 21.50 *

UNDER 20                                        da ore 21.50 a ore 22.15 *

* dato il protrarsi delle operazioni oltre le ore 22.00 si raccomanda di portare con se l’autocertificazione.

Per l’effettuazione del test con rilascio del relativo certificato la Croce Rossa richiederà al singolo un contributo di € 10,00 che dovrà essere pagato in contanti direttamente sul posto, lo stesso ente rilascerà ricevuta.

Una volta ricevuto il test al più tardi entro Venerdì 5 Febbraio si richiede l’invio a segreteria@energybasketball.it di:

  • contabile dell’avvenuto pagamento, tramite bonifico (sui riferimenti bancari: IT73 N 08452 62500 030130040179 – causale: cognome e nome atleta) della quota di partecipazione di € 15,00 per l’attività relativa il mese di Febbraio con esclusione di quanti hanno già versato l’intera quota annuale;
  • copia del certificato COVID rilasciato dalla Croce Rossa.

In base a quanto prevenuto saranno formati i gruppi di allenamento.

Nell’ultima settimana di Febbraio verrà organizzato un altro screening di massa con le medesime modalità per constatare il funzionamento dei protocolli attuati.

 

COME SVOLGERE L’ATTIVITA’ SPORTIVA

  • autocertificazione COVID settimanale da consegnare al primo allenamento settimanale (lasciatele in borsa degli atleti già compilate);
  • come già a Settembre i gruppi di allenamento resteranno “fissi” per tutto il mese di Febbraio, gli atleti non si potranno pertanto allenare con altre squadre;
  • nell’attesa anche all’esterno prima di entrare in palestra gli atleti dovranno indossare la mascherina;
  • misurazione all’ingresso della temperatura corporea che dovrà essere inferiore a 37,5 °C;
  • vietato l’ingresso a familiari e/o accompagnatori;
  • igienizzazione delle mani all’ingresso;
  • entrare e percorrere gli spazi comuni indossando la mascherina;
  • vietato l’utilizzo degli spogliatoi e delle docce (ci si cambia in tribuna o a bordo campo, distanziati almeno 2 metri);
  • utilizzo scarpe “dedicate” solo al palasport;
  • disinfezione dei palloni e/o delle attrezzature sportive della società prima e dopo l’utilizzo;
  • presenza massima sul campo di gioco di 16 atleti (+ altri 8 a bordo campo o in panchina, distanziati almeno 2 metri).

Le squadre Energy sono state tutte iscritte a suo tempo ad un campionato ma al momento non esistono i protocolli sanitari di gara e non vi sono in programma i calendari di tali campionati.

  • Atleti UNDER 15 svolgeranno attività senza contatto, in ogni caso la proposta sportiva sarà graduale al fine di favorire un graduale rientro all’attività agonistica della singola squadra scongiurando più possibile la possibilità di infortuni;
  • Atleti UNDER 16 – UNDER 20 svolgeranno attività con contatto in ogni caso la proposta sportiva sarà graduale al fine di favorire un graduale rientro all’attività agonistica della singola squadra scongiurando più possibile la possibilità di infortuni.

 

N.B.

Abbiamo già constatato come vi sia da parte degli adolescenti una riluttanza a sottostare a questa regolamentazione.

Gli atleti che non saranno in regola con quanto sopra verranno allontanati dalla palestra anche se minorenni.

 

ATTENZIONE

Se un atleta ha contratto la malattia COVID-19 verrà sospeso dall’attività e una volta guarito dovrà essere di nuovo sottoposto a visita medica, non prima di 30 giorni dalla sua negativizzazione, per il rilascio del certificato per la pratica sportiva agonistica, anche se in possesso di certificato in corso di validità.

Nel caso di riscontrata positività di uno o più atleti o staff nel gruppo squadra l’attività verrà sospesa e il resto del gruppo squadra dovrà effettuare i test per accertare o meno la positività.

I soggetti che risulteranno negativi al test potranno riprendere l’attività.

Sia chiaro che la società avrebbe il piacere di rivedere tutti gli atleti in campo ma sarà libera scelta di ciascuno rientrare o meno. Pertanto tutti coloro che non potranno o vorranno proseguire l’attività per il mese di Febbraio non dovranno effettuare alcun test e non verrà richiesta loro alcuna quota di partecipazione.

Attenzione però chi non volesse sottoporsi al test rapido dovrà avvisare inviando mail a segreteria@energybasketball.it ENTRO IL GIORNO 02.02.2020, pena il pagamento dello stesso e del test finale al costo di € 26,00 ciascuno!

Tutti i ragazzi saranno sempre accettati dal mese di Marzo o successivamente.